Dame di Compagnia

Lo racconta Striscia la Notizia

Un annuncio alternativo per mascherare quelli per escorts

Vi sembrera’ strano ma nel terzo millennio ci sta’ ancora qualcuno che usando il termine Dama di Compagnia, cerca con annunci sul web, ragazze e donne per accompagnare personaggi di alto livello per serate piu’ o meno importanti ma anche solo per affari personali, dove per questi ultimi non c’e’ bisogno di farsi tante domande.

A denunciare questo fatto una ragazza che risponde all’annuncio e alla fine del colloquio con il personaggio principale di tutta questa operazione, si sente dire chiaramente che alla fine dell’incontro tutto e’ possibile, ovvero sia si possono portare a casa piu’ soldi dalla serata assecondando il cliente in merito alle sue richieste del momento.

Non c’e’ tanto da capire e altrettanto da percepire, lo dice apertamente il personaggio autore dell’annuncio che a sua insaputa si ritrova con telecamere e microfoni nascosti all’interno della sua automobile, parla liberamente con la ragazza di incontri escort con clienti di sua conoscenza ma lui invece le chiama col suo vero nome o meglio Dame di Compagnia raccontando che in agosto nella regione Calabria aveva inviato un altra ragazza che a fine mese si e’ portata a casa 6 mila euro, ma senza fare sesso.

Beccato per strada dall’inviata del servizio che potete vedere qui su Striscia la Notizia, il personaggio dopo varie domande alla fine cala le braghe e dice apertamente: Ho sbagliato non lo faccio piu’! …e sara’ meglio per te amico caro, e’ perfettamente inutile che ti metta a fare queste cose in Italia, lo sai benissimo che agenzie e intermediari per incontri di questo tipo, sono proibiti e rischi la galera e se vuoi proprio fare questo mestiere, cambia nazione perche’ al di fuori dei nostri i confini, tutto e’ legale.

E guarda caso e’ talmente tutto legale che vengono pure a Roma e Milano queste agenzie ma stranamente nessuno se ne accorge! E qualcuno si domandera’: …e dove stanno queste agenzie? Sarebbe meglio dire dove si trovano invece, per cui e’ sufficiente andare su alcuni Forum e guardare gli annunci fatti in massa per ragazze dell’est europa, mica sono loro a farli ma le stesse agenzie che prendono contatto con gestori altrettanto esteri.

Tutte ragazze di 20/25 anni con servizi fotografici a viso aperto, dove nella scheda si legge tour per 2-3 Settimane nella Capitale, poi finito il periodo se ne ritornano a casa loro oppure si scambiano con altre che stanno dall’altra parte dell’Italia e via di questo passo, quindi una organizzazione molto efficiente tipica dell’agenzia.

Di tutto cio’ ce ne siamo accorti da un paio di anni seguendo questi siti che in determinati periodi a ripetizione sfornano 15/20 annunci tutti in sola volta, quindi al caro amico di Roma suggeriamo: anziche’ mettere annunci per Dame di Compagnia che ad oggi fanno solamente ridere, meglio che cambi lavoro e ci guadagni anche in salute.